fbpx

Re Santi e Leoni

Re Santi e Leoni

Il Ristorante

Un ristorante dal design contemporaneo che non dimentica il fascino del passato, accoglie una cucina semplice ma dagli ingredienti ricercati e dai piatti creativi: un palazzo borghese di fine ‘800 alle spalle della piazza centrale della cittadina di Nola (NA), ospita il ristorante Re Santi e Leoni, nel cuore della vita del piccolo centro campano.

L’intero progetto è stato curato dello studio di architettura di Giuliano Andrea dell’Uva. All’interno, colori chiari, alluminio e geometrie dominano la scena, ispirandosi al lavoro che Gae Aulenti sperimentava nei primi anni ‘70, antico e nuovo a confronto. L’idea è quella di trasmettere che ci si trova in un luogo dalla cucina e dal design contemporaneo ma che non dimentica la tradizione, anzi la trasforma.

Re Santi e Leoni nasce dalla volontà di Lucio Giordano, imprenditore che da ormai sei anni investe in iniziative legate alla ristorazione. Il resident chef designato per far vivere la cucina del ristorante è Luigi Salomone, in cui Lucio ha creduto fin da subito per la sua tenacia e passione.